Crea sito
La domenica delle palme

La domenica delle palme

    Domenica delle Palme, o Domenica della Passione del Signore, è la festa che nel...

San Giuseppe, perche' si festeggia

San Giuseppe, perche' si festeggia

Così recita il Martirologio Romano: «Solennità di san Giuseppe, sposo della beata Vergine Maria:...

GIUDA morì prima o dopo la risurrezione di Gesù?

GIUDA morì prima o dopo la risurrezione di Gesù?

  GIUDA morì prima o dopo la   risurrezione di Gesù? Giuda altro non...

Intorno al presepe: idee, emozioni, sensazioni e storia

Intorno al presepe: idee, emozioni, sensazioni e storia

  Ino Cardinale -  Nel buio della notte… il Mistero! «E Maria diede alla luce il...

PRESEPI   ARTISTICI    FRANCO E ANTONIO DIMA

PRESEPI ARTISTICI FRANCO E ANTONIO DIMA

  Franco e Antonio nella vita fanno ben altro Franco Architetto, Antonio ragazzo di soli...

L'aspetto di Gesù - di   Franco e Antonio DIMA

L'aspetto di Gesù - di Franco e Antonio DIMA

Aspetto di Gesù Come tutti sappiamo la storia dell’arte ci ha tramandato l’aspetto di...

  • La domenica delle palme

    La domenica delle palme

    Sabato, 08 Aprile 2017 22:03
  • San Giuseppe, perche' si festeggia

    San Giuseppe, perche' si festeggia

    Domenica, 19 Marzo 2017 06:58
  • GIUDA morì prima o dopo la risurrezione di Gesù?

    GIUDA morì prima o dopo la risurrezione di Gesù?

    Domenica, 05 Marzo 2017 00:13
  • Intorno al presepe: idee, emozioni, sensazioni e storia

    Intorno al presepe: idee, emozioni, sensazioni e storia

    Sabato, 11 Febbraio 2017 15:54
  • PRESEPI   ARTISTICI    FRANCO E ANTONIO DIMA

    PRESEPI ARTISTICI FRANCO E ANTONIO DIMA

    Sabato, 11 Febbraio 2017 14:47
  • L'aspetto di Gesù - di   Franco e Antonio DIMA

    L'aspetto di Gesù - di Franco e Antonio DIMA

    Giovedì, 02 Febbraio 2017 10:49

 

Su gentile concessione di Mondino Paolella, un artista di arte presepiale, a cui abbiamo anche dedicato una articolo che potete linkare da qui, pubblichiamo una serie di immagini che riguardano la costruzione di statue in movimento. Ogni sigola figura è correlata da una didascalia e cliccando sull'immagine è possibile ingrandirla. Di seguito la figura del maniscalco in movimento.
 
 
1- Queste immagini sono relative ai movimenti continui del tipo " pescatore,uomo del pozzo, tosatore delle pecore,ovvero tutti i movimenti che non hanno bisogno della battuta. Quì il personaggio è molto stilizzato ma credo che possa dare l'idea, naturalmente il motore che in questo esempio io ho posizionato alla base della figura, nella realtà andrà a finire sotto il piano del presepe se la statua è di piccole dimensioni, altrimenti se è abbastanza grande, si potrà nascondere all'interno del personaggio stesso.

2 - Nel caso che non si possa o non si voglia avere il motore sotto il piano del presepe, solitamente si utilizza il sistema di posizionare li soggetto nelle vicinanze di una costruzione che poi farà parte del paesaggio come vediamo in questa immagine.

 

3 - Ecco uno dei tanti modi possibili per ottenere il movimento di elevazione seguita da uno scatto veloce quello usato solitamente per il fabbro, il boscaiolo, il macellaio ecc.ecc. Come per i soggetti già visti in precedenza, anche quì, il motore può essere posizionato sotto
4 - Questa immagine mostra un'altra possibilità di trasmissione del movimento, da posteriore a laterale, in più i due soggetti (che potrebbero essere due carpentieri o due boscaioli) hanno un movimento alternato,quando uno batte, l'altro alza l'utensile.
5 - Da questa angolazione possiamo vedere nel dettaglio come il movimento generato dietro la parete, viene trasmesso agli arti dei personaggi
6 - Questo tipo di movimento si può utilizzare per l’uomo che falcia oppure x la donna che spazza, se invece al posto di fare roteare tutto il busto del personaggio,proseguiamo con la barra di movimento fino alla spalla, possiamo fare muovere solo il braccio, per tutti i mestieri che esigono un movimento orizzontale rispetto al piano di appoggio
7 - Movimento per statuine del tipo uomo che sega, che pialla, donna che culla, il movimento di base lo possiamo vedere in questi schizzi. Si può notare che è stato aggiunto uno snodo all'altezza del gomito che permette all'avambraccio di strisciare avanti e indietro restando però parallelo al pavimento,questa piccola accortezza renderà il movimento stesso molto più realistico.

8 - Alcuni movimenti si possono ottenere anche movimentando il busto anziché solamente il braccio .Così facendo, il movimento risulterà più naturale, perché si vedrà un movimento più ampio e completo.

 

Potrebbe interessarti anche

Tutte le informazioni che hanno per tema l'arte presepiale ( tecniche, mostre, tutorial, maestri e presepisti ) che trovate su questo portale sono concesse dagli autori stessi e dalle associazioni.  Le news che riguardano il mondo presepistico sono recuperate dal web e in ogni articolo viene inserita la fonte di appartenenza. Se riscontrate un articolo dove non e' inserita la fonte vi preghiamo di darcene informazione tramite email [email protected] Sarà nostra cura aggiornare l'articolo.

Questo sito web utilizza la tecnologia dei COOKIES per migliorare l'esperienza generale del sito. Continuando ad utilizzare questo sito stai implicitamente autorizzando l'utilizzo dei COOKIES. Per accettare in via permanente e rimuovere questo avviso fai click su I AGREE. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy. I accept cookies from this site To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information