Crea sito
4° Mostra arte presepiale - Enna

4° Mostra arte presepiale - Enna

  4^  MOSTRA DI ARTE PRESEPIALE” Dopo il grande successo e gli apprezzamenti...

il Museo di mollina ormai pronto

il Museo di mollina ormai pronto

  Quindici anni fa, Antonio Díaz e Ana Caballero intrapresero un viaggio per incontrare...

La domenica delle palme

La domenica delle palme

    Domenica delle Palme, o Domenica della Passione del Signore, è la festa che nel...

San Giuseppe, perche' si festeggia

San Giuseppe, perche' si festeggia

Così recita il Martirologio Romano: «Solennità di san Giuseppe, sposo della beata Vergine Maria:...

GIUDA morì prima o dopo la risurrezione di Gesù?

GIUDA morì prima o dopo la risurrezione di Gesù?

  GIUDA morì prima o dopo la   risurrezione di Gesù? Giuda altro non...

Intorno al presepe: idee, emozioni, sensazioni e storia

Intorno al presepe: idee, emozioni, sensazioni e storia

  Ino Cardinale -  Nel buio della notte… il Mistero! «E Maria diede alla luce il...

  • 4° Mostra arte presepiale - Enna

    4° Mostra arte presepiale - Enna

    Sabato, 02 Settembre 2017 07:38
  • il Museo di mollina ormai pronto

    il Museo di mollina ormai pronto

    Domenica, 30 Luglio 2017 09:50
  • La domenica delle palme

    La domenica delle palme

    Sabato, 08 Aprile 2017 22:03
  • San Giuseppe, perche' si festeggia

    San Giuseppe, perche' si festeggia

    Domenica, 19 Marzo 2017 06:58
  • GIUDA morì prima o dopo la risurrezione di Gesù?

    GIUDA morì prima o dopo la risurrezione di Gesù?

    Domenica, 05 Marzo 2017 00:13
  • Intorno al presepe: idee, emozioni, sensazioni e storia

    Intorno al presepe: idee, emozioni, sensazioni e storia

    Sabato, 11 Febbraio 2017 15:54


Quando Gesù nacque, regnava in Giudea un uomo crudele e ambizioso di nome Erode. Egli aveva letto nella Bibbia che in quei giorni, a Betlemme, sarebbe nato un bambi­no destinato a regnare sul popolo. Trascinato dall'invidia, fece sgozzare tutti i bambini di Betlemme alai due anni in giù, nella speranza di uccidere anche Gesù.
Ma un Angelo mandato da Dio avvisò Giuseppe di fuggire con la famiglia in Egitto. E così Gesù fu salvo.
Dopo qualche tempo però, avendo saputo che Erode era morto, la sacra famiglia ritornò alla propria casa, a Nazaret.
Qui Gesù cresceva non solo in statura, ma in bontà e in sapienza. Ubbidiva con pron­tezza a San Giuseppe aiutandolo nel lavoro, ed era particolarmente affettuoso verso la sua Mamma, non perdendo occasione per esserle utile, sia nel trasportare l'acqua, sia nel tener pulita la casa od in qualsiasi altra cosa.
Gesù aveva 12 anni allorchè, mentre era a Gerusalemme con i genitori per celebrare la Pasqua, si fermò nel Tempio per ben tre gior­ni a pregare e a parlare con i Dottori della Legge.
Quando Maria e Giuseppe, angosciati, lo ritrovarono, gli dissero: «Figlio, perchè ci hai fatto questo?». Ma Gesù rispose loro: «Non sapevate che io devo occuparmi delle cose del Padre mio?».
Sono queste le prime parole che conoscia­mo di Gesù, con le, quali Egli si dichiara Fi­glio di Dio, e ci insegna che bisogna ubbidire prima a Dio che agli uomini.
E tornato a Nazaret visse sempre sotto­messo a loro.

Tutte le informazioni che hanno per tema l'arte presepiale ( tecniche, mostre, tutorial, maestri e presepisti ) che trovate su questo portale sono concesse dagli autori stessi e dalle associazioni.  Le news che riguardano il mondo presepistico sono recuperate dal web e in ogni articolo viene inserita la fonte di appartenenza. Se riscontrate un articolo dove non e' inserita la fonte vi preghiamo di darcene informazione tramite email [email protected] Sarà nostra cura aggiornare l'articolo.

Questo sito web utilizza la tecnologia dei COOKIES per migliorare l'esperienza generale del sito. Continuando ad utilizzare questo sito stai implicitamente autorizzando l'utilizzo dei COOKIES. Per accettare in via permanente e rimuovere questo avviso fai click su I AGREE. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy. I accept cookies from this site To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information