Crea sito
San Giuseppe, perche' si festeggia

San Giuseppe, perche' si festeggia

Così recita il Martirologio Romano: «Solennità di san Giuseppe, sposo della beata Vergine Maria:...

GIUDA morì prima o dopo la risurrezione di Gesù?

GIUDA morì prima o dopo la risurrezione di Gesù?

  GIUDA morì prima o dopo la   risurrezione di Gesù? Giuda altro non...

Intorno al presepe: idee, emozioni, sensazioni e storia

Intorno al presepe: idee, emozioni, sensazioni e storia

  Ino Cardinale -  Nel buio della notte… il Mistero! «E Maria diede alla luce il...

PRESEPI   ARTISTICI    FRANCO E ANTONIO DIMA

PRESEPI ARTISTICI FRANCO E ANTONIO DIMA

  Franco e Antonio nella vita fanno ben altro Franco Architetto, Antonio ragazzo di soli...

L'aspetto di Gesù - di   Franco e Antonio DIMA

L'aspetto di Gesù - di Franco e Antonio DIMA

Aspetto di Gesù Come tutti sappiamo la storia dell’arte ci ha tramandato l’aspetto di...

2 febbraio - festa della candelora

2 febbraio - festa della candelora

  La Candelora è una ricorrenza cristiana che viena celebrata il 2 febbraio, chiamata...

  • San Giuseppe, perche' si festeggia

    San Giuseppe, perche' si festeggia

    Domenica, 19 Marzo 2017 06:58
  • GIUDA morì prima o dopo la risurrezione di Gesù?

    GIUDA morì prima o dopo la risurrezione di Gesù?

    Domenica, 05 Marzo 2017 00:13
  • Intorno al presepe: idee, emozioni, sensazioni e storia

    Intorno al presepe: idee, emozioni, sensazioni e storia

    Sabato, 11 Febbraio 2017 15:54
  • PRESEPI   ARTISTICI    FRANCO E ANTONIO DIMA

    PRESEPI ARTISTICI FRANCO E ANTONIO DIMA

    Sabato, 11 Febbraio 2017 14:47
  • L'aspetto di Gesù - di   Franco e Antonio DIMA

    L'aspetto di Gesù - di Franco e Antonio DIMA

    Giovedì, 02 Febbraio 2017 10:49
  • 2 febbraio - festa della candelora

    2 febbraio - festa della candelora

    Giovedì, 02 Febbraio 2017 10:27

 

Il farinello aristato è una pianta annua a vasta distribuzione circumboreale presente come avventizia in Veneto e Friuli Venezia Giulia. La distribuzione regionale è limitata a una sola stazione nel Pordenonese. Cresce in ambienti disturbati presso gli abitati, su suoli prevalentemente sabbiosi, al di sotto della fsacia montana inferiore. La specie è divenuta popolare e viene oggi nche commercializzata per ottenere modellini di alberi per plastici e presepi. Il nome generico, che deriva dal dal greco "télos' (fine, termine) e 'oxys' (acuto, pungente), come quello specifico si riferisce ai rami subspinosi dell'infiorescenza. Forma biologica: terofita scaposa. Periodo di fioritura: agosto-ottobre. Syn.: Chenopodium aristatum L., Dysphania aristata (L.) Mosyakin & Clemants

 

 

Approfondimenti:

Questo materiale , acquistabile in rete, è adatto per la realizzazione di alberi in primo e secondo piano ma anche per quelli nei piani successivi del presepe. La teloxis può essere anche la base per la realizzazione di chiome con la tecnica dei fiocchi di gommapiuma. La stessa viene assemblata su rami di timo o rosmarino per creare una chioma adatta all’ alloggiamento delle foglie. Le stesse con la tecnica della colla a spruzzo vengono incollate alla chioma. Le foglie adatta si trovano in negozi di modellismo anche se un buon effetto si ha anche utilizzando i fiocchi di gommapiuma. I rami vengono assemblati per creare un albero della forma voluta anche con l’ ausilio di radici di geranio o altro.

fonte : http://www.presepitalia.it/wp-content/uploads/2012/06/10_VEGETAZIONE2.pdf

 

Tutte le informazioni che hanno per tema l'arte presepiale ( tecniche, mostre, tutorial, maestri e presepisti ) che trovate su questo portale sono concesse dagli autori stessi e dalle associazioni.  Le news che riguardano il mondo presepistico sono recuperate dal web e in ogni articolo viene inserita la fonte di appartenenza. Se riscontrate un articolo dove non e' inserita la fonte vi preghiamo di darcene informazione tramite email [email protected] Sarà nostra cura aggiornare l'articolo.

Questo sito web utilizza la tecnologia dei COOKIES per migliorare l'esperienza generale del sito. Continuando ad utilizzare questo sito stai implicitamente autorizzando l'utilizzo dei COOKIES. Per accettare in via permanente e rimuovere questo avviso fai click su I AGREE. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy. I accept cookies from this site To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information