Crea sito
In Spagna il piu' grande museo del presepe

In Spagna il piu' grande museo del presepe

  Nel 2017 a Mollina ( Spagna ) aprirà il più grande museo del presepe al mondo, grazie...

Il presepe Francescano - di Enrico Mancini

Il presepe Francescano - di Enrico Mancini

Su gentile concessione di Enrico Mancini de Il Viandante...

Associazione - I RAGAZZI DEL PRESEPIO AMASENO

Associazione - I RAGAZZI DEL PRESEPIO AMASENO

  Allo scopo di valorizzare le festività natalizie un gruppo di ragazzi, "I Ragazzi del...

 I manoscritti del Mar Morto - di Franco e Antonio DIMA

I manoscritti del Mar Morto - di Franco e Antonio DIMA

  Qumran, sulle riva occidentale sul   Mar Morto, località dove sono stati...

I presepi da guinnes

I presepi da guinnes

    Un progetto unico, l'esposizione delle opere di Don Antonio Esposito, autore di...

Ritrovato il settimo angelo

Ritrovato il settimo angelo

  La Basilica della Natività di Betlemme è uno dei luoghi di pellegrinaggio più visitati...

  • In Spagna il piu' grande museo del presepe

    In Spagna il piu' grande museo del presepe

    Martedì, 17 Gennaio 2017 10:51
  • Il presepe Francescano - di Enrico Mancini

    Il presepe Francescano - di Enrico Mancini

    Martedì, 17 Gennaio 2017 06:21
  • Associazione - I RAGAZZI DEL PRESEPIO AMASENO

    Associazione - I RAGAZZI DEL PRESEPIO AMASENO

    Lunedì, 16 Gennaio 2017 18:51
  •  I manoscritti del Mar Morto - di Franco e Antonio DIMA

    I manoscritti del Mar Morto - di Franco e Antonio DIMA

    Mercoledì, 11 Gennaio 2017 11:10
  • I presepi da guinnes

    I presepi da guinnes

    Mercoledì, 11 Gennaio 2017 06:59
  • Ritrovato il settimo angelo

    Ritrovato il settimo angelo

    Giovedì, 05 Gennaio 2017 00:16


Saverio Oliva nasce  il 7 Giugno 1969 da genitori “santa domenicani” a Santa Domenica Talao.  Uno stupendo ed incantevole paesino posto su una collinetta a soli  300mt. S.l.m.   a pochi passi da dalla costa  dell’alto tirreno Cosentino.
Saverio risiede dalla nascita a Santa Domenica Talao , e fin da adolescente si sentiva attratto dai paesaggi che raffiguravano presepi. Il Natale per lui era una data importante proprio perché era l’occasione per “incantarsi” vicino a Pastori,muschio,Sugheri che giravano tra le mani del suo prof. delle scuole elementari che egli seguiva con molta attenzione anche perché egli era una persona  di cui aveva tanta stima e per cui aveva molto affetto forse anche perché il Suo Professore era anche il suo “padrino di Cresima”
Da qui inizia  la passione, l’interesse, l’amore  per  la magia del presepe. Il suo percorso da quel momento in poi diventa un percorso artistico. Il papà Rocco ,falegname,  se lo ritrovava sempre da mane a sera nel suo laboratorio,  tutto indaffarato a intagliare  ceppi di legno da cui Saverio con  passione,letizia, calma e amore, riusciva a creare opere di importante spessore artistico, tutte legate al mondo del presepe.
Saverio, inizia così, inizia ad essere chiamato dapprima dai suoi amici che gli chiedono  di progettare i loro presepi ma pian pianino inizia ad essere conosciuto dall’intera comunità  e nell’hinterland.
Nella Chiesa Madre nel 1992 viene realizzato da Saverio un interessantissimo” Presepe permanente” che dal Dicembre 1992 ad oggi  ha un flusso di visitatori veramente imponente.
Il registro visite del presepe permanente mette in evidenza  come Saverio venga apprezzato per il modo in cui cura i particolari e anche perché dall’opera traspare un trinomio che descrive l’anima dell’artista:  Passione - Fede - Arte.
 

Saverio ha il suo laboratorio a Santa Domenica Talao (Cs)

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

 




Potrebbe interessarti anche

Tutte le informazioni che hanno per tema l'arte presepiale ( tecniche, mostre, tutorial, maestri e presepisti ) che trovate su questo portale sono concesse dagli autori stessi e dalle associazioni.  Le news che riguardano il mondo presepistico sono recuperate dal web e in ogni articolo viene inserita la fonte di appartenenza. Se riscontrate un articolo dove non e' inserita la fonte vi preghiamo di darcene informazione tramite email [email protected] Sarà nostra cura aggiornare l'articolo.

Questo sito web utilizza la tecnologia dei COOKIES per migliorare l'esperienza generale del sito. Continuando ad utilizzare questo sito stai implicitamente autorizzando l'utilizzo dei COOKIES. Per accettare in via permanente e rimuovere questo avviso fai click su I AGREE. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy. I accept cookies from this site To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information