Crea sito
San Giuseppe, perche' si festeggia

San Giuseppe, perche' si festeggia

Così recita il Martirologio Romano: «Solennità di san Giuseppe, sposo della beata Vergine Maria:...

GIUDA morì prima o dopo la risurrezione di Gesù?

GIUDA morì prima o dopo la risurrezione di Gesù?

  GIUDA morì prima o dopo la   risurrezione di Gesù? Giuda altro non...

Intorno al presepe: idee, emozioni, sensazioni e storia

Intorno al presepe: idee, emozioni, sensazioni e storia

  Ino Cardinale -  Nel buio della notte… il Mistero! «E Maria diede alla luce il...

PRESEPI   ARTISTICI    FRANCO E ANTONIO DIMA

PRESEPI ARTISTICI FRANCO E ANTONIO DIMA

  Franco e Antonio nella vita fanno ben altro Franco Architetto, Antonio ragazzo di soli...

L'aspetto di Gesù - di   Franco e Antonio DIMA

L'aspetto di Gesù - di Franco e Antonio DIMA

Aspetto di Gesù Come tutti sappiamo la storia dell’arte ci ha tramandato l’aspetto di...

2 febbraio - festa della candelora

2 febbraio - festa della candelora

  La Candelora è una ricorrenza cristiana che viena celebrata il 2 febbraio, chiamata...

  • San Giuseppe, perche' si festeggia

    San Giuseppe, perche' si festeggia

    Domenica, 19 Marzo 2017 06:58
  • GIUDA morì prima o dopo la risurrezione di Gesù?

    GIUDA morì prima o dopo la risurrezione di Gesù?

    Domenica, 05 Marzo 2017 00:13
  • Intorno al presepe: idee, emozioni, sensazioni e storia

    Intorno al presepe: idee, emozioni, sensazioni e storia

    Sabato, 11 Febbraio 2017 15:54
  • PRESEPI   ARTISTICI    FRANCO E ANTONIO DIMA

    PRESEPI ARTISTICI FRANCO E ANTONIO DIMA

    Sabato, 11 Febbraio 2017 14:47
  • L'aspetto di Gesù - di   Franco e Antonio DIMA

    L'aspetto di Gesù - di Franco e Antonio DIMA

    Giovedì, 02 Febbraio 2017 10:49
  • 2 febbraio - festa della candelora

    2 febbraio - festa della candelora

    Giovedì, 02 Febbraio 2017 10:27

Raffaele Nichilo nato a Corato il 6 Luglio 1995. Cinque anni fà ho iniziato con la lavorazione dell'arte presepiale, utilizzando materiali di riciclo come cartoni , giornali ecc... Con il passare degli anni ho saputo far tesoro di alcune tecniche apprese e man mano ho potuto migliorare la mia tecnica sia di lavorazione e costruzione delle strutture. Ho anche perfezionato la pitturazione che è la parte più importante , cambiando anche materiali come il legno , il polistirolo e il sughero. Lo stile di presepe che maggiormente uso e quello del presepe napoletano, realizzando borghi di napoli antica ,perchè è l'unico stile ricco di ogni particolare e dettaglio. La mia lavorazione si divide in due campi ossia : - la costruzione di strutture presepiali; - la costruzione di miniature realizzate in terracotta Fiorentina modellate e dipinte a mano con colori acrilici. La passione per l'arte presepiale è nata cosi per caso, più per gioco, non mi è stata tramandata da nessun parente o genitore. Ho partecipato a diverse mostre, fiere e mercatini dell'artigianato d'arte presepiale nella mia città. Ormai l'arte presepiale è una parte della mia vita, perchè dedico tutto il tempo nel mio laboratorio, perchè è un'arte che non mi stanca mai anzi mi affascina sempre di più. Grazie a questa favolosa arte, mi ha permesso di conosce tanta gente nuova e soprattutto tanti artisti che lavorano nel mio stesso campo che prima non conoscevo. Ancora oggi a volte ci riuniamo e ci scambiamo consigli e tecniche di lavorazione. La mia più grande soddisfazione è vedere i visitatori che si fermano ad ammirare un'opera mia completata, dove non stanno ammirando un'opera qualunque ma stanno ammirando qualcosa di mio, compreso tutti gli sbagli e delusioni che mi sono accadute , per la mia pazienza , la mai vita e sopratutto la ma storia.


 

 

Tutte le informazioni che hanno per tema l'arte presepiale ( tecniche, mostre, tutorial, maestri e presepisti ) che trovate su questo portale sono concesse dagli autori stessi e dalle associazioni.  Le news che riguardano il mondo presepistico sono recuperate dal web e in ogni articolo viene inserita la fonte di appartenenza. Se riscontrate un articolo dove non e' inserita la fonte vi preghiamo di darcene informazione tramite email [email protected] Sarà nostra cura aggiornare l'articolo.

Questo sito web utilizza la tecnologia dei COOKIES per migliorare l'esperienza generale del sito. Continuando ad utilizzare questo sito stai implicitamente autorizzando l'utilizzo dei COOKIES. Per accettare in via permanente e rimuovere questo avviso fai click su I AGREE. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy. I accept cookies from this site To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information